Diritto di Recesso

La merce non è fornita per essere provata prima. Al consumatore non soddisfatto della merce, perché fallata o diversa da quella ordinata, è consentito di restituirla e di ottenere la sostituzione della stessa o il rimborso del prezzo pagato con la sola esclusione delle spese di trasporto, sia per l’invio che per la restituzione (rif. legge 50/1992), comunicando tale intenzione a mezzo raccomandata entro 10gg dalla data di ricevimento del pacco. La comunicazione può essere inviata anche a mezzo fax o posta elettronica, purché la decisione di avvalersi del diritto di recesso sia confermata mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 ore successive. La raccomandata deve contenere copia della nostra fattura.

Il diritto di recesso non si applica al Cliente che acquista per finalità inerenti la propria attività lavorativa (per esempio: uso strumentale, rivendita, ecc.) e che pertanto comunichi al Fornitore la propria Partita IVA.

Non è consentita la facoltà del Cliente di recedere da Contratti di Vendita aventi ad oggetto Prodotti digitali immediatamente scaricabili dal Sito.

Per la restituzione dei Prodotti oggetto di recesso consultate la pagina ‘Spedizioni e Resi’.

Bicycle.run declina ogni responsabilità in caso di errori di digitazione, illustrazione, variazione dei prezzi e specifiche dei Prodotti. Il tutto va rispedito, in confezione originale e perfettamente integra. Bicycle.run non risponderà in nessun caso di danneggiamenti, furti e smarrimenti di prodotti oggetto di reso, ogni rischio sarà a carico esclusivo del consumatore; Bicycle.run sarà invece tenuta esclusivamente a darne comunicazione al Consumatore allo scopo di consentirgli, ove possibile, di esercitare il proprio diritto di rivalsa nei confronti del corriere prescelto per la restituzione dei Prodotti.

Una volta verificata l’integrità del prodotto restituito, Bicycle.run provvederà a rimborsare l’importo pagato per i Prodotti oggetto del recesso, come previsto dalla legge, nel termine massimo di 30gg dal ricevimento dei medesimi.

Qualora il Consumatore violi, in tutto o in parte, le disposizioni dettate in materia di recesso dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, il Contratto di Vendita resterà valido ed efficace e Bicycle.run provvederà a restituire i prodotti indebitamente resi al Consumatore, addebitando a quest’ultimo le relative spese di spedizione.

RDR Bikes ha diritto di recedere da ciascun Contratto di Vendita concluso da utente, dandone allo stesso comunicazione scritta tramite e-mail, così come potrà non accettare alcun Ordine da parte di utenti che abbiano attuato comportamenti non regolari, non abbiamo accettato i Prodotti acquistati, siano sospettati di comportamenti contrari alla legge.

Comunicazioni e Reclami

Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami nei confronti di Bicycle.run dovranno essere indirizzati al Servizio di Assistenza Clienti all’indirizzo e-mail contact@bicycle.runIn alternativa, il Cliente potrà inviare un fax al numero +39.0885.791498.

Diritti di proprietà intellettuale

Il Cliente dichiara e riconosce che tutti i marchi, disegni, modelli, segni distintivi, opere dell’ingegno, software e banche dati, ovvero ogni altro diritto di proprietà intellettuale ed industriale accessibile dal e/o riprodotto sul Sito in ogni modo e/o forma, ivi inclusi i marchi Bicycle.run sono di esclusiva titolarità di RDR Bikes. Qualsiasi utilizzazione dei Diritti di Proprietà Intellettuale in qualsiasi modo e/o forma, in tutto e/o in parte è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di Bicycle.run.

Controversie

Le presenti Condizioni Generali sono rette dalla legge italiana così come ciascun Contratto di Vendita e soggette alla giurisdizione italiana. In caso di controversia è esclusivamente competente l’Autorità Giudiziaria di Milano.

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 cc. il Cliente dichiara di aver preso visione, compreso e di voler accettare le clausole delle pagine del Sito ‘Condizioni di Vendita’ &  ‘Spedizioni e Resi.